4 febbraio 2014 Sanità: fatture saldate in 150 giorni, è record. Prossimo obiettivo è 90 giorni, entro fine anno Questi risultati sono importantissimi, anche alla luce degli annunci della Commissione europea di procedure di infrazione contro l’Italia proprio per il ritardo dei pagamenti. In questo modo si inizia a mettere al sicuro il Lazio dal rischio concretissimo di fallimento

Per la prima volta nella storia a gennaio i pagamenti del settore sanitario sono stati saldati a 150 giorni. Un impegno preso che è diventato realtà.

A maggio, poco dopo il nostro arrivo, i pagamenti erano a 254 giorni, quindi in pochi mesi li abbiamo ridotti di 100 giorni e ora possiamo puntare al prossimo obiettivo: pagamenti in 90 giorni, entro dicembre.

Questi risultati portano alla Regione immensi risparmi che saranno utilizzati per il sistema sanitario.

Questi risultati sono importantissimi, anche alla luce degli annunci della Commissione europea di procedure di infrazione contro l’Italia proprio per il ritardo dei pagamenti. In questo modo si inizia a mettere al sicuro il Lazio dal rischio concretissimo di fallimento.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet