6 giugno 2013 Una pagella per i direttori di Asl e ospedali. Viene riconfermato solo chi migliora i servizi per i cittadini Per la prima volta nella storia di questa Regione abbiamo introdotto 5 parametri per valutare il lavoro dei direttori generali in modo oggettivo. Ecco quali

Per essere riconfermati alla guida di Asl e ospedali bisognerà dimostrare il proprio impegno per migliorare i servizi, non basterà far quadrare i conti.

Per la prima volta nella storia di questa Regione abbiamo introdotto 5 parametri per valutare il lavoro dei direttori generali in modo oggettivo. Eccoli:

Gli interventi con frattura di femore devono essere operati entro le 48 ore. Attualmente meno di un terzo degli anziani viene operato dentro questa soglia temporale di sicurezza.

Asportazione della cistifellea. Bisogna ridurre la degenza dopo l’intervento. Le conoscenze scientifiche disponibili dicono che le dimissioni per questo tipo d’intervento devono avvenire entro 3 giorni. Oggi in alcuni ospedali avviene solo nel 6% dei casi, dove i ricoveri sono troppo lunghi.

• Favorire gli interventi di rivascolarizzazione precoce in pazienti con infarto acuto. La disostruzione tempestiva delle coronarie entro 30 minuti dall’arrivo in ospedale infatti è un intervento “salva vita”. Si può fare, utilizzando al meglio i medici e il personale sanitario.

Ridurre il ricorso al parto cesareo. Oggi nel Lazio, a seconda della struttura alla quale la donna si rivolge la probabilità di avere un cesareo varia dal 18% al 70% a parità di condizioni di rischio.

Ridurre il ricorso al ricovero ospedaliero di pazienti con bronco pneumopatia cronica che dovrebbero essere assistiti sul territorio. La sanità deve essere più efficiente e vicina alle persone.

E’ una rivoluzione per la sanità perché dimostra che si possono realizzare servizi migliori senza rinunciare alla lotta agli sprechi.

Abbiamo confermato il divieto per le Asl di assumere personale e di procedere a gare e appalti senza il via libera della Regione.

Per superare l’esame i direttori generali dovranno realizzare 70 punti su 100 nell’ambito di questi parametri.

Insomma senza il 7 in pagella l’incarico non viene rinnovato.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet