29 maggio 2012 Palazzo Incontro accoglie Valentina, l’eroina a fumetti creata da Crepax Valentina, l’eroina creata da Guido Crepax nel 1965, festeggia 70 anni con una mostra a Palazzo Incontro. 120 tavole originali per rivivere le storie della donna più complessa e sensuale del fumetto italiano

Palazzo Incontro, nel cuore di Roma in via dei Prefetti 22 accoglie Valentina, l’eroina creata da Guido Crepax nel 1965 e apparsa per la prima volta sulla rivista ‘Linus’.

La mostra ‘Valentina Movie’ celebra una delle donne più belle del fumetto italiano nell’anno in cui compie 70 anni: Crepax aveva infatti scelto per Valentina il 25 dicembre 1942 come data di nascita.

Un evento promosso dalla Provincia di Roma con l’Archivio Crepax e con la consulenza di Vincenzo Mollica.

La donna più complessa e sensuale del fumetto italiano si racconta grazie ai due piani di sale ricche di video, suoni, gigantografie che avvolgono il pubblico in un’atmosfera tra sogno e realtà, con 120 tavole originali scelte tra le 2.600 che il disegnatore ha dedicato alla sua creatura più celebre.

Il fumetto accompagna le generazioni e fa parte del costume di un Paese come l’Italia, dove la creatività rappresenta una risorsa molto importante. Alcuni personaggi sono diventati grandi, e Valentina è uno di questi.

La mostra è a Palazzo Incontro | via dei Prefetti 22
Biglietto 6 euro, ridotto 4


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet