24 novembre 2010 Pedaggi: il Governo tassa i cittadini

“Quanto contenuto nella legge di stabilità arrivata in Parlamento – ha detto Nicola – conferma l’intenzione del Governo di promuovere nuovi pedaggi per i cittadini del Paese e di tutto il nostro territorio. Tagliare i fondi governativi destinati all’Anas e sostituirli con i pedaggi, che verranno prelevati dalle tasche degli italiani, è un’autentica furbata”.

“Purtroppo se chi amministra i fondi pubblici continuerà ad essere questa destra – ha aggiunto – è chiaro che a pagare saranno sempre e soltanto i cittadini. Una situazione inaccettabile contro la quale ci mobiliteremo con tutte le forze e i mezzi possibili, nelle sedi adeguate e come d’altronde abbiamo già fatto. E’ chiaro a tutti che questo Governo che avrebbe dovuto tagliare le tasse, le sta solo aumentando”.

Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet