26 marzo 2014 Aiutiamo i giovani a trovare lavoro: ecco il nostro piano per dare a tutti una possibilità Con ‘Garanzia giovani’ assicuriamo ai ragazzi tra i 15 e i 29 anni un’offerta formativa o di lavoro entro 4 mesi dalla presa in carico da parte dei Centri per l’Impiego e dalla firma del Patto di Servizio. Siamo la prima Regione in Italia a sperimentare il contratto di collocazione. Solo così possiamo ripartire

Negli ultimi 20 anni nessuno si è occupato dei giovani e del loro futuro. Per questo un’intera generazione che non aveva colpe ha pagato più di ogni altra il prezzo della crisi. E il nostro è anche il Paese in cui i luoghi di formazione e ricerca sono stati più colpiti. Abbiamo deciso di invertire la rotta e di sostenere i giovani e le famiglie perché non investire sulle giovani generazioni significa rinunciare a competere nel mondo.

Un’opportunità in più per i giovani tra i 15 e i 29 anni con ‘Garanzia Giovani’, il programma  europeo che stiamo attivando per assicurare a tutti un’offerta formativa o di lavoro e che coinvolge tanti ragazzi e tante ragazze.

Cosa prevede il programma?

Più risorse per la formazione. Vogliamo aiutare i giovani a migliorare le loro competenze e a inserirsi nel mondo del lavoro. Per questo investiamo 137 milioni di euro solo per il biennio 2014-2015.

Il contratto di collocazione. I giovani lo firmeranno con il Centro per l’impiego e il soggetto accreditato. In questo modo restiamo vicini a loro fino a quando non trovano un lavoro.

La Regione paga le agenzie per il lavoro solo quando il ragazzo o la ragazza firmano un contratto di lavoro vero,  a tempo determinato, indeterminato o un apprendistato entro 4 mesi dalla firma del contratto di collocazione. Il Lazio è la prima Regione, e per ora l’unica in Italia che realizza questo progetto, vogliamo una via civile di ingresso nel mondo del lavoro.

Il rimborso. Il suo valore sarà proporzionale alle difficoltà  di collocazione dei ragazzi e delle ragazze che in questo modo potranno ottenere servizi specifici presso uno dei soggetti accreditati. I giovani dovranno impegnarsi a essere formati, a cercare un’occupazione e ad accettare offerte di lavoro adeguate alle loro capacità. Ognuno di loro sarà seguito anche da un tutor fino al raggiungimento del risultato per cui si è impegnata l’agenzia per il lavoro.

Il sistema per l’accreditamento degli operatori privati che affiancheranno il servizio pubblico.  L’abbiamo attivato per la prima volta per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Già da oggi i diversi soggetti che vogliono partecipare alla gestione dei nuovi servizi (agenzie di collocamento, enti e aziende)  potranno richiedere l’accreditamento qui.

Cosa deve fare un giovane per aderire al programma ‘Garanzia Giovani’?

Per prima cosa deve iscriversi on-line compilando la scheda di adesione che può trovare collegandosi al sito regionale , al sito nazionale  o recandosi in un Centro per l’Impiego.

Dal 1° maggio è online il sito con tutte le informazioni sia per i giovani sia per gli enti accreditati che forniranno i servizi per il lavoro.

Una volta compilata la scheda di adesione il giovane riceverà entro 2 mesi una mail e dovrà recarsi presso il Centro per l’Impiego dove riceverà la prima accoglienza e orientamento.

Successivamente il giovane potrà stipulare il “Patto di servizio”.

Dopo la firma del “Patto di servizio”,  il Centro per l’Impiego  indirizzerà il giovane verso le opportunità  proposte per lui dalla Regione Lazio con ‘Garanzia Giovani’. Entro 4 mesi dalla firma la Regione Lazio metterà a disposizione del giovane una serie di servizi come l’orientamento, la formazione e l’inserimento nel mondo del lavoro.

‘Garanzia giovani’ non sarà una parentesi ma solo una delle iniziative che porteremo avanti: non sono promesse sul futuro ma realtà. Così, con l’innovazione, dimostriamo che le cose possono cambiare anche nel Lazio.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica