23 febbraio 2005 Interrogazione sulla crisi siderurgica di Terni

La proposta di risoluzione, in discussione al Parlamento europeo il prossimo 23 febbraio, affronta la drammatica situazione in cui verte il settore siderurgico italiano, con particolare riferimento alla crisi della TyssenKrupp di Terni. La proposta è firmata da tutti i capidelegazione dell’Unione. Il testo dell’Interrogazione presentata da Nicola Zingaretti (PSE), Pasqualina Napoletano (PSE), Guido Sacconi (PSE) è il seguente:Considerando che la società Thyssen Krupp (TK) ha prospettato un quadro tecnico dal quale si evince la determinazione a chiudere il reparto magnetico dell’Ast di Terni (Italia), con la conseguente soppressione di centinaia di posti di lavoro in una regione dalla lunga tradizione siderurgica; considerando che l’acciaio magnetico é determinante per gli equilibri complessivi del sito siderurgico ternano, in termini di assetti e sinergie produttive e di ricadute occupazionali;considerando che la TK ha potuto usufruire, in questi anni, di ingenti investimenti pubblici tra i quali i Fondi comunitari legati al contratto d’area dell’obiettivo 2 e del FSE per sviluppare il sistema locale, le infrastrutture, e per la formazione professionale;considerando che la TK, dopo aver illustrato lo scorso giugno un piano industriale che prevedeva la salvaguardia di tutti i reparti e indicato una produzione di acciaio magnetico pari a 70 mila tonnellate all’anno, ha ora abbandonato il tavolo governativo tra management, sindacati, enti locali e governo; considerando che la TK sta ora avanzando l’intenzione di riproporre la strategia di drastico ridimensionamento già bocciata nel febbraio 2004; Intende la Commissione promuovere iniziative immediate per scongiurare la chiusura del reparto magnetico dello stabilimento ternano di TK? Intende la Commissione adottare una strategia precisa per far fronte alle ripercussioni negative delle ristrutturazioni aziendali sull’occupazione, sulle condizioni di lavoro e sulla gestione del territorio?Interrogazione (PDF) >>


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica