22 giugno 2007 Nicola: dalla Gdf duro colpo a criminalità organizzata

La Guardia di Finanza ha portato a compimento quest’oggi una vasta operazione di contrasto alla pirateria del diritto d’autore, arrestando 35 persone e denunciandone altre 68 impegnate nella produzione di 300.000 cd e dvd contraffatti e destinati al mercato di Roma.
 ”
"Faccio i miei complimenti alle Procure di Roma, Napoli e Nola per l’esito delle investigazioni. L’operazione conclusa dalla Guardia di Finanza infligge un duro colpo alla criminalità organizzata”. Commenta così, l’europarlamentare e segretario regionale dei Ds del Lazio Nicola Zingaretti, l’operazione che la Guardia di Finanza ha portato a compimento quest’oggi, arrestando 35 persone e denunciandone altre 68 impegnate nella produzione di 300.000 cd e dvd contraffatti e destinati al mercato di Roma.
Zingaretti che è anche relatore della direttiva europea “sanzioni penali a tutela dei diritti di proprietà intellettuale” ha aggiunto che “i proventi di queste attività illegali  ” provocano un enorme danno all’industria culturale e artistica del nostro paese e minacciano la diversità culturale della nostra produzione musicale e cinematografica. È soprattutto per questa ragione – ha spiegato l’esponente della Quercia – che l’Unione Europea sta procedendo all’approvazione di una direttiva che, una volta in vigore, garantirà parità di trattamento e di sanzione detentiva e pecuniaria per tutti i contraffattori, a prescindere dallo Stato membro di insediamento. ” Chi compra cd, dvd e altri materiali pirata – ha concluso Zingaretti – uccide il futuro dell’industria dell’intrattenimento in Italia e in Europa”.
Bruxelles, 22 giugno 2007


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica