6 luglio 2007 “Fini pensi a sé stesso, è un accumulatore di incarichi”

"Fini pensi a sé stesso, è un accumulatore di incarichi". Così Nicola replica a Gianfranco Fini, che polemicamente ha chiesto al sindaco di Roma Walter Veltroni di dimettersi dal suo incarico in Campidoglio se eletto alla guida del Partito democratico.
‘Il centrodestra – ha continuato Nicola –  ” deve essere particolarmente spaventato dalla candidatura di Veltroni a leader del Partito democratico se Gianfranco Fini ricorre ad artifizi e strumentalizzazioni propagandistiche chiedendo che Veltroni lasci l’incarico di sindaco dopo il 14 ottobre. Del resto parla uno come Fini – ha aggiunto – che in 5 anni ha accumulato in contemporanea gli incarichi di vicepresidente del Consiglio, ministro degli Esteri, segretario di partito, parlamentare in Italia e in Europa. E del resto lo stesso Fini non chiede altrettanto per esponenti del suo partito, come Gianni Alemanno, che cumulano incarichi di parlamentare, coordinatore di An e consigliere comunale di Roma. Sarebbe utile da parte di Fini un po’ piu’ di serieta”. ha concluso Nicola


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet