1 marzo 2005 Bene Montezemolo in Europa. Ma l’Italia va da un’altra parte

Il 1° Marzo 2005 Montezemolo visita il Parlamento Europeo. In quell’occasione il Presidente di Confindustria traccia un panorama desolante della situazione italiana…
Dichiarazione di Nicola ZINGARETTI, presidente Delegazione italiana nel Gruppo del PSE.
“Le parole e gli incitamenti espressi oggi a Bruxelles dal presidente di Confindustria, Luca Cordero di Montezemolo, sono stati utili e positivi. Essi illustrano, purtroppo, un’Italia malata ma che si puó curare. Per far ció, occorre un impegno di tutto il Paese e il pieno e convinto ancoraggio all’Europa.
Peccato che tante scelte di governo, in questi anni, siano andate nel senso opposto perchè hanno individuato l’Europa come un vincolo o un problema e non un’opportunità da sfruttare.
Peccato che sia stata varata una Finanziaria scellerata che, ad esempio, destina alla promozione del “Made in Italy” per l’Asia e l’Oceania solo 70 mila euro.
Peccato che siano state compiute scelte che, nei fatti, stanno destrutturando la nostra rete di rappresentanza istituzionale nel mondo”.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet