26 marzo 2008 Nicola: “farò esprimere al massimo cultura e creatività”

“Roma è una capitale culturale del mondo. Due sono in particolare le sfide che ci attendono. La prima è far diventare Roma una capitale mondiale della creatività culturale. La seconda è quella di diffondere l’offerta culturale; fare in modo che anche il territorio circostante Roma diventi un terreno di cultura”. ” Lo ha dichiarato Nicola a www.diacoblog.com, il sito diretto dal giornalista Pierluigi Diaco. Per Nicola, l’area romana deve configurarsi ” “come il più grande centro di turismo culturale del mondo. Per raggiungere questi obiettivi è necessaria una strategia congiunta del Comune di Roma e della Provincia di Roma”. Poi, Nicola ha aggiunto: “lavorerò per l’istituzione del Comitato per la città creativa, costituito da esperti, operatori culturali e rappresentanti delle organizzazioni economiche e produttive con la finalità ” di analizzare i processi di emersione e consolidamento della creatività ” nel tessuto culturale, sociale ed economico romano”. Nel programma di Nicola anche ‘l’ istituzione di un Osservatorio provinciale della cultura e della creativita’, con il compito di svolgere una periodica ricognizione dello stato del settore culturale e creativo, anche con riferimento ai collegamenti intercorrenti tra attività creative e settori industriale, artigianale e commerciale”.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica