17 giugno 2008 Nicola: “Una consulta d’argento per gli anziani”

"Noi siamo contro l’idea che quando c’e’ una crisi economica bisogna tagliare le politiche sociali e far pagare a chi ha piu’ bisogno i disastri della situazione economica”. Lo ha dichiarato Nicola, durante l’incontro di questa mattina a Palazzo Valentini con i presidenti dei centri anziani della provincia di Roma.

Per quanto riguarda la Provincia, ha detto ancora ” Nicola, ”Vorremmo costituire una Consulta che non fa abbassare il livello della qualita’ dei servizi sociali, e mettere in campo, insieme, dei servizi perche’ la qualita’ della vita dei centri anziani e degli anziani che ne fanno parte migliori, perche’ vivere in un centro anziani non vuol dire solo partecipare alle bellissime feste di cui sie’ parlato ma e’ far parte di una comunita’ che unita ci rende tutti piu’ forti. Questo e’ l’appello per la costituzione della Consulta d’Argento, per mettere in moto politiche concertate e creare un punto di incontro tra singole realta’ e istituzioni. Si tratta del primo coordinamento provinciale che riunisce i rappresentanti dei centri anziani di Roma e provincia e sara’ costituito alla fine di settembre".
Nicola aggiunge, poi: ”Potremmo pensare ad una carta d’argento che dia diritto a sconti, per esempio, sui bus della Cotral, in alcuni supermercati o laboratori di analisi; potremmo stipulare contratti con i fornitori di alimenti per i centri per abbassarne i costi o trarre fondi dalla pubblicità". ” Intanto, sono gia’ pronti piu’ di 300 defibrillatori per ciascuno dei centri anziani.

 ”


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica