20 giugno 2008 Nicola: “No alla guerriglia politica, dal Pdl storia già vista”

"Non c’è stato un cambio di linea da parte di Veltroni, ma semplicemente la presa d’atto che il vizietto degli interessi personali non viene mai meno". Così Nicola ha commentato il clima politico che rende più difficile il dialogo fra maggioranza e opposizione. "A parte le parole, il doppiopetto, i sorrisi e le pacche sulle spalle – aggiunge Nicola – abbiamo avuto un inizio di legislatura che è stato segnato da quanto di vecchio e stravecchio la cultura politica di questa destra aveva già riproposto. Trovo persino imbarazzante una maggioranza che mostra i muscoli della tolleranza zero contro le fasce sociali più deboli e poi garantisce i potenti e i furbi, alcuni di questi sono addirittura gli stessi che poi fanno le leggi. Nonostante questo non credo che ci faremo trascinare in una guerriglia politica fatta di insulti".
 ”


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica