2 luglio 2008 Nicola: “La Provincia sosterrà il Museo di via Tasso”

“Quanto è avvenuto, al di là della dialettica degli articoli di legge, è di una gravità inaudita”. Con queste parole Nicola ha commentato la vicenda relativa al Museo storico della Liberazione di via Tasso a Roma. Visitando la struttura, Nicola ha spiegato che “fino alle 15 di oggi si stava addirittura discutendo sulla possibilità che un luogo come questo dovesse chiudere”. Dopo l’arrivo di una nota del portavoce del ministro Brunetta che salva il Museo di via Tasso, l’indignazione di Nicola si è spostata sulla motivazione di tale decisione: “Non c’è da parte del governo una difesa politica di questa struttura, ce lo saremmo aspettato e invece viene data una risposta tecnica. Il governo ha affermato, infatti, che il museo non chiuderà perchè il decreto riguarda esclusivamente gli enti che svolgono attività strumentali per un ministero. Ciò è il segno che si continua a non capire la gravità politica di questa storia” Parlando con il presidente del museo, Antonio Parisella, Nicola ha ” poi spiegato che “la Provincia è disponibile a uno stanziamento che, nell’ambito del programma sulla memoria 2008-2009, sostenga un rilancio e una promozione della struttura, nelle scuole e nelle università”


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica