11 luglio 2008 Nicola firma un accordo con la Banca Europea degli Investimenti

“Si tratta di un atto di fiducia di un importante istituto di credito internazionale, come la Bei, che riconosce nella provincia di Roma un’amministrazione solida alla quale dare fiducia per investire in infrastrutture e soprattutto per modernizzare il nostro territorio”. È quanto ha dichiarato Nicola, siglando oggi nella sede di Palazzo Valentini con Dario Scannapieco, vicepresidente della Bei (Banca europea degli investimenti) la nuova linea di credito (90 mln di euro) a sostegno degli investimenti previsti dal piano di sviluppo 2008-2011. ”
La linea di credito, da utilizzare entro 3 anni per la concessione di finanziamenti di durata massima di 25 anni, contribuirà al miglioramento del settore dei trasporti in prossimità della capitale, degli istituti scolastici, alla riqualificazione urbana e al ripristino del patrimonio storico e culturale.
 ”
“Anche se siamo in una fase di difficoltà – ha proseguito Nicola – non vogliamo rinunciare allo sviluppo e alla modernizzazione del territorio attraverso il rilancio economico, gli investimenti in nuove infrastrutture, l’innovazione. Soprattutto non vogliamo rinunciare a mantenere gli impegni con i nostri cittadini”.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet