14 luglio 2008 Lavoro. Il Patto per la Sicurezza della Provincia di Roma

Il Lazio è una delle regioni più colpite per gli infortuni sul lavoro. È al terzo posto per le morti bianche. Ed anche il territorio romano è in vetta alle classifiche della regione. Per questo motivo la giunta provinciale ha varato un piano, volto a garantire i lavoratori dell’amministrazione provinciale di Roma, incentivando al contempo la formazione nelle imprese del territorio. ”
La Provincia di Roma vuole fare la sua parte mettendo a disposizione risorse. In programma un’intesa attività di comunicazione in materia di sicurezza, percorsi ‘di orientamento e formazione (distribuendo anche materiale ad hoc) nelle scuole, nei centri per l’impiego e presso le aziende.
 ”
“La sicurezza dei lavoratori è uno degli obiettivi fondamentali del nostro programma. Per questo è importante dare subito un segnale concreto. Con il piano presentato questa mattina abbiamo offerto un primo pacchetto di misure efficaci per contrastare un fenomeno grave come quello delle ‘morti bianche e per ridurre drasticamente gli infortuni sul lavoro”. È quanto ha detto Nicola.
 ”
“La salute dei lavoratori – ha aggiunto – viene prima di tutto e, anche grazie al supporto della Polizia provinciale, vigileremo attentamente sugli standard di sicurezza delle aziende che partecipano agli appalti indetti dalla Provincia. Le norme ci sono, ma contano poco se non attiviamo nuove risorse per fare in modo che siano rispettate. Allo stesso modo sono certo che la realizzazione di corsi di formazione per lavoratori stranieri e la creazione di un albo delle imprese più affidabili siano due mezzi utilissimi per affrontare un problema così spinoso  ” che richiede un vero e proprio cambiamento di mentalità affinché si arrivi a una cultura della sicurezza e della prevenzione”.
 ”
L’amministrazione della Provincia di Roma ha stabilito alcuni vincoli, imprescindibili, per gli appalti. Fondamentale l’obbligo di applicazione del contratto collettivo nazionale di lavoro di settore per le imprese che assumono appalti di lavoro o acquisiscano affidamenti di beni e servizi dalla Provincia di Roma. Per facilitare lo svolgimento dell’attività lavorativa anche agli stranieri la Provincia di Roma ha previsto lo svolgimento, nei prossimi anni, di corsi di formazione rivolti ai lavoratoti stranieri con specifici moduli formativi sulla sicurezza sul lavoro.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica