2 settembre 2008 Settembre mese delle riforme

“Settembre sarà il mese delle riforme. Importante per la Provincia esprimere punti di vista su un tema delicatissimo. Siamo a favore della riforma istituzionale perché può rappresentare una grande opportunità per il nostro territorio”. È quanto ha dichiarato Nicola, aprendo oggi, a Palazzo Valentini la conferenza ‘Le idee e le proposte per la città metropolitana’, alla quale hanno partecipato Franco Bassanini, Vincenzo Cerulli Irelli e Gaetano Palombelli. ”
 ”
“Bisogna puntare sulla costruzione di un ente nuovo, di un’unica figura istituzionale di area vasta -ha proseguito Nicola – che superi l’attuale Comune e l’attuale Provincia per un motivo semplicissimo. Roma e tutta l’area intorno alla capitale sono già territori integrati, interindipendenti sul traffico, sulla pianificazione urbanisticia, sul lavoro, sull’economia. Bisogna offrire a quest’area integrata un livello istituzionale che possa governarla e questa è la città metropolitana”.
 ”
Sui tempi del progetto Nicola ha precisato: “Il governo si è impegnato, entro fine mese, a preparare un testo di legge. Mi auguro che come Provincia, Comune e Regione, anche perché ci stiamo lavorando da tempo, si possa arrivare ad una proposta condivisa da sottoporre al governo. Le condizioni per una convergenza ci sono: ricordo le recenti dichiarazioni del ministro Maroni, l’iniziativa del sindaco Alemanno di istituire una commissione di lavoro sul futuro di Roma. La Provincia sta guardando con assoluto interesse al lavoro della commissione e Amato sarebbe una personalità di assoluta garanzia. Un laboratorio di idee e di sviluppo economico”.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica