22 settembre 2008 Alitalia. Situazione drammatica, ma la partita non è chiusa

“La situazione è drammatica ma la partita non è chiusa”. È quanto ha detto Nicola a conclusione della riunione del tavolo Interistituzionale, durato poco meno di un’ora con il commissario straordinario di Alitalia, Augusto Fantozzi, il presidente della Regione Lazio e i sindaci di Roma e di Fiumicino. ”
Nicola ha precisato che “Il 30 settembre non è un ultimatum ma è la data entro la quale la società valuterà se gli aerei possono continuare a volare,e dopo la quale, comunque, la situazione potrebbe complicarsi. Se non è precipitata è stato grazie alla trasparenza e alla correttezza del commissario straordinario di Alitalia, Augusto Fantozzi: ora spetta agli imprenditori e alle forze sindacali interloquire per trovare una via d’uscita che potrebbe anche coinvolgere compagnie straniere”.
 ”
Nicola ha ribadito la propria fiducia in Alitalia e ha chiesto a tutti di continuare a volare con la compagnia di bandiera. “Oggi comprerei senza dubbio il biglietto aereo Alitalia con partenza ad ottobre – ha detto – è importante che tutti i cittadini facciano la propria parte”.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica