7 gennaio 2009 Gaza: con Save the Children per aiutare la popolazione

La Provincia di Roma in collaborazione con l’organizzazione Save the Children lancia la campagna per la raccolta di fondi per l’emergenza umanitaria a Gaza. La cifra iniziale che l’amministrazione ha deciso di stanziare è di 10mila euro per l’acquisto di cibo e medicine. ”
"Faccio appello – ha detto Nicola – ” ai cittadini e ai Comuni del territorio affinché partecipino a questa raccolta fondi dimostrando con i fatti la vicinanza della nostra comunità alle popolazioni coinvolte. È importante che gli enti locali diventino protagonisti di un’azione per la pace e la solidarietà. Seguiamo con apprensione l’escalation militare in Medio Oriente e ci associamo alla richiesta unanime della comunità internazionale affinché si arrivi ad una immediata tregua che interrompa il lancio di missili di Hamas e le operazioni militari di Israele. La parola passi alla politica: occorre reagire con immediatezza e concretezza rilanciando il processo di pace e interrompendo questo conflitto che ha prodotto una grave crisi umanitaria con conseguenze devastanti soprattutto nei confronti dei bambini".
 ”
Save the Children opera in Medio Oriente dal 1953 ed è una delle organizzazioni con il più ampio programma di aiuti e progetti in quell’area. Fino ad ora è riuscita a dare sostegno a circa 6mila persone, tra cui 3mila bambini, nei primi 10 giorni della crisi.
 ”
Il versamento dovrà essere intestato a ‘Save the Children Italia Onlus’ – Via Volturno, 58 – 00185 ROMA – inserendo come causale Emergenza Gaza Unicredit IT95B0322303211000004173982 o C/C POSTALE n.43019207 – Intestato a Save the Children Italia ONLUS Via Volturno 58 – 00185 Roma. Causale: Emergenza Gaza


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet