8 gennaio 2009 No al boicottaggio dei negozi ebrei

Questa mattina Nicola si è recato al ghetto per sottolineare ai commercianti la vicinanza dopo la proposta di boicottare i negozi ebrei collegandoli alla vicenda di Gaza. ”
"Voglio esprimere – ha detto Nicola – alla comunità ebraica di Roma la mia solidarietà per l’infame proposta di boicottaggio che ha un innegabile sapore antisemita che ricorda le pagine più buie della nostra storia e va condannata senza reticenza. La nostra presenza è un atto simbolico di vicinanza e solidarietà. Sono convinto che il sentimento prevalente, anche in momenti di così alta tensione, sia di solidarietà”.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet