16 dicembre 2005 Amare Roma, la destra come fa?

Amare Roma, per i Ds e l’Unione, è qualcosa di ovvio. Un sentimento che si manifesta in un impegno concreto e quotidiano. Per questo sono apparse ipocrite le dichiarazioni del centrodestra contro Romano Prodi, colpevole di aver criticato “certi salotti romani” in un articolo pubblicato dal Corriere della Sera. Come può parlare di amore per Roma, un governo alleato di Bossi che si è accanito contro la nostra città?
«I commenti degli esponenti della destra sulle dichiarazioni di Prodi riguardo a Roma sono semplicemente ipocriti – afferma Nicola Zingaretti in un comunicato stampa – Vogliono montare un caso su una frase già chiarita. Si vergognassero invece della loro alleanza con Umberto Bossi e della politica devastante contro Roma che li ha visti in questi cinque anni protagonisti. Non c’è memoria nella storia della Repubblica e non c’è esempio tra i governi europei di un accanimento simile contro la capitale del Paese come quello che il governo Berlusconi ha avuto contro la nostra città. La destra, quindi, si vergogni di sé stessa».


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica