5 maggio 2009 Cavalierato giovanile: premiati 27 talenti

Ieri la Provincia di Roma ha assegnato il premio ‘Cavalierato giovanile’ ai migliori talenti under 35. Ospite d’eccezione della manifestazione Ascanio Celestini. Ventisette i vincitori, menzione d’onore a 3 giovani talenti: l’imprenditore Luca Ascani, il ricercatore Ruggiero Mango e la nuotatrice, argento alle Olimpiadi di Pechino 2008, Alessia Filippi. Obiettivo della manifestazione, valorizzare i giovani talenti del territorio, personalità distintesi in campo universitario, scientifico, imprenditoriale, delle arti e dello sport. Su 299 candidature espresse dal 10 febbraio al 20 marzo attraverso il sito dedicato, 86 sono stati i finalisti selezionati dalla giuria. Tra di loro sono stati scelti i 27 vincitori a cui è stato consegnato un buono di 700 euro per libri Adelphi, alle menzioni d’onore un buono da 1000 euro e per tutti i finalisti un attestato di ‘Talento autentico della Provincia di Roma’.
"In Italia tanti giovani talenti fanno fatica ad emergere – ha detto Nicola – ” perché non c’è una rete. L’attenzione alla valorizzazione dei giovani è invece necessaria perché la ricchezza del nostro paese, il suo valore aggiunto, sono proprio i giovani e la loro creatività. È bene che la meritocrazia entri a tutti i livelli, un’opportunità in questo momento storico, per rimettere in moto il nostro paese.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet