27 gennaio 2010 Scritte antisemite nel giorno della Memoria. Nicola: “Uno sfregio per la nostra comunità”

“Le scritte antisemite – ha detto Nicola – comparse questa mattina sul muro accanto all’ ingresso e sulla targa del Museo della Liberazione di via Tasso e quelle che colpiscono il presidente della Comunità ebraica, Riccardo Pacifici, a cui esprimo piena vicinanza e solidarietà, sono uno sfregio a tutta la nostra comunità”.
"E’ una evidente provocazione – ha aggiunto Nicola – un vile tentativo di colpire i nostri sentimenti e i nostri valori proprio in occasione di questa giornata, dedicata alla Memoria della più grande tragedia che l’ umanità abbia mai vissuto. Gesti come questo rendono ancora più forte e più salda in noi la volontà di ricordare e di affrontare con responsabilità e coraggio una sfida culturale che resta sempre attuale”.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet