10 febbraio 2010 Siglato l’accordo per per corridoio della mobilità di Fiumicino

Il corridoio della mobilità di Fiumicino fa un altro passo in avanti: ” oggi a palazzo Valentini Nicola, l’assessore ai Trasporti della Regione Lazio, Franco Dalia e l’amministratore delegato di Rete Ferroviaria italiana, Michela Mario Elia, hanno firmato l’accordo per l’acquisizione delle aree ferroviarie dismesse delle linea Fr1 e funzionali alla realizzazione della nuova arteria dedicata solo al trasporto pubblico.
 ” Il corridoio, il primo dei tre che la Provincia intende realizzare nel corso della consiliatura, sarà lungo nove chilometri (6 quelli concessi da Rfi), costerà 22 milioni e permetterà ai residenti di Fiumicino e delle aree limitrofe di arrivare a Parco Leonardo, da dove poi entrare a Roma. Un altro tratto consentirà anche il collegamento tra Parco Leonardo e la nuova Fiera di Roma. Inizialmente l’intervento riguarderà il trasporto su gomma, poi con eventuali risorse potrebbe essere attraversato anche dal tram.
 ”
"Tra due-tre settimane andremo in gara, prendo l’ impegno – ha detto Nicola – di inaugurare questa opera nei prossimi due anni. La nuova arteria rappresenta un contributo vero e concreto contro la crisi: ” grazie alla Regione metteremo 22 milioni di euro di liquidità, non è una parentesi. E poi miglioreremo il territorio, rendendo più facile l’ingresso e l’uscita da Roma".


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet