12 febbraio 2010 Nucleare. Nicola: “Dal Governo grande bluff”

 ” “Mi pare – ha detto Nicola – che tutto l’impianto che sta dietro la scelta dell’ energia nucleare sia un gigantesco bluff. Siamo al ridicolo: mentre il governo nazionale propone di realizzare centrali nucleari, rappresentanti regionali della stessa maggioranza cominciano a porre dei veti. E’ evidente che la destra sta proponendo un triste teatrino che fa perdere tempo all’ Italia e buttare soldi ai cittadini”.
“A parte la personale diffidenza e contrarietà – ha aggiunto –  ” che ho sempre avuto sul nucleare trovo che sia un errore in questo particolare momento economico del nostro Paese. Dovremmo garantire poderosi investimenti affinché subito si produca lavoro e si risparmi energia. A me pare che quella del nucleare sia una scelta retroattiva, perché l’Italia sta sperimentando progetti su una tecnologia vecchia, tendenzialmente superata e che colloca il tema energetico se tutto va bene tra 20 anni. In Italia abbiamo già difficoltà a costruire una piscina per i Mondiali di Nuoto nella legalità, cioè fare una buca e metterci l’ acqua, in quattro anni, figuratevi come si prende in giro il Paese se diciamo che in 20 anni si costruiranno delle centrali nucleari che già oggi sono superate”.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica