15 febbraio 2010 Nicola: “Binetti rifletta sul suo posto alla Camera”

“Senza spirito di polemica penso che tutti questi dirigenti che se ne vanno dal partito forse dovrebbero riflettere, non solo lei ma un po’ tutti, che sono stati nominati da questo partito. Queste persone, le cui riflessioni rendono insopportabile l’appartenenza a questo partito, forse, per coerenza, dovrebbero fare una riflessione sulle loro collocazioni che hanno ottenuto grazie al Partito Democratico”. Così Nicola ha commentato l’uscita di Paola Binetti dal Pd.
“D’altronde noi abbiamo una legge elettorale che non fa esprimere le preferenze – ha aggiunto – ma si sta lì in Parlamento con la funzione propria di rappresentare il partito. Per questo si è entrati nelle liste. Quindi bisognerebbe richiamarsi al principio di coerenza individuale che è un valore di serietà. Ovviamente a me dispiace – ha aggiunto Nicola – anche perché continuo a credere in un partito nel quale tutti coloro che ne hanno condiviso il sogno possono continuare a sentirsi a proprio agio”.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet