18 febbraio 2010 Nasce la ‘Banca della Memoria della Provincia di Roma’

Nasce la Banca della memoria della Provincia di Roma. Un archivio in formato video che raccoglie esperienze e racconti di vita delle persone nate prima del 1940. Dal residente di Tivoli che racconta la seconda guerra mondiale, fino a Piero Terracina, che ripercorre le tappe della deportazione degli ebrei dal ghetto di Roma. Finora, grazie al coinvolgimento degli studenti degli istituti superiori della Provincia, sono stati realizzati 170 video-testimonianze. L’iniziativa è  ” promossa dalla Provincia di Roma insieme alle associazioni La scatola chiara e Memoro. ”
Ricordi di tradizioni familiari, giochi dell’ epoca, episodi e aneddoti. Le interviste coprono un tempo complessivo di circa 19 ore e sono state raccolte in un dvd di 110 minuti che si apre con la testimonianza di Gianpaolo che ha vissuto lo sbarco di Anzio e si chiude con la testimonianza di Piero Terracina.
 ”
"La Provincia di Roma è il primo ente locale in Italia che abbraccia questo progetto", ha detto Nicola annunciando che la sede della Banca della memoria sarà dal 2011 a Villa Altieri. "La memoria – ha aggiunto – è qualcosa di diverso dalla semplice storiografia. La memoria è quello che c’è dietro la storia: ” il racconto, l’ emozione, la commozione. La memoria è fatta di nozioni, ma anche di lacrime e di sgomento. Un patrimonio umano che grazie alle nuove tecnologie possiamo trasmettere alle future generazioni. In questo modo – ha concluso – i giovani saranno raccoglitori di
testimonianze".
 ”
I filmati tratti dalle interviste sono disponibili agli indirizzi internet
www.memoro.org/it o
www.provinciadiroma.it/bancadellamemoria
o sul canale www.youtube.com/bancamemoriaprovroma


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet