4 marzo 2010 Un nuovo parcheggio di scambio a Capena

Un nuovo parcheggio di scambio gomma-gomma con 50 posti auto, di cui due per disabili, 4 pensiline di attesa con panchine per i mezzi Cotral, 5 stalli per motociclette e per bici e un’area verde. Tutto realizzato con un investimento di 620mila euro. Nicola ha inaugurato a Capena il nuovo parcheggio, nodo di scambio sulla strada provinciale Tiberina, che si estende su un’area di 5500mq. I marciapiedi della nuova infrastruttura sono privi di barriere architettoniche, realizzati con rampe inclinate e un percorso tattile per ipovedenti.
"Questi sono parcheggi importati – ha detto Nicola – perché intervengono sui punti nevralgici della mobilità. Facilitano l’utilizzo del mezzo pubblico e la mobilità sostenibile. Ora dovremo intervenire sulle strade, come il rifacimento della Tiberina i cui lavori dovrebbero partire presto. Ci siamo impegnati soprattutto sul tratto vicino la Asl. E’ un programma che va avanti e di cui noi siamo contenti perché questo e’ un modo per aiutare la qualità dei servizi".


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet