22 febbraio 2006 Con il centro destra, politica estera nel caos

La CdL si divide sul caso delle vignette esibite da Castelli. ” Intanto, sulla vicenda la Commissione europea invita alla calma.
 ”
§
 ”
La dichiarazione di Nicola:
 ”
“Se si mettono in fila le dichiarazioni di queste ore del senatore Calderoli, dei ministri Fini e Pisanu e del presidente del Senato, Pera, l’unico dato politico che risalta con grande evidenza è l’assenza di un chiaro indirizzo del centro destra nel campo della politica estera. Siamo al caos. In un momento cosi delicato, è grave che l’Italia si trovi disarmata sulla scena internazionale sulla quale piovono messaggi del tutto contraddittori.
Vorrei, inoltre, far presente al senatore Schifani, il quale denuncia ingiusti attacchi a Pera da parte della sinistra, che, per la verità, la vera risposta alle teorie del presidente del Senato, è venuta oggi in forma autorevolissima in un’intervista del vice presidente della Commissione europea, Franco Frattini. Si tratta di una personalità non certo di sinistra, ma che dimostra d’essere consapevole che l’Europa deve stare ben lontana dal furore ideologico della decadente leadership della destra italiana”.
 ”


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica