24 marzo 2010 Fosse Ardeatine, Nicola: “impegno per la libertà sia quotidiano”

"Probabilmente chi scelse questo luogo ai margine della città e così nascosto, una cava per commettere l’eccidio, lo ha fatto anche nella speranza che si dimenticasse. Il fatto che dopo 66 anni con questa forza ed autorevolezza si è qui con tanti ragazzi e ragazze per non dimenticare, non solo è un atto dovuto ai martiri ma anche il segno di una sconfitta di chi ha compiuto l’ eccidio. Essere presenti oggi non può essere una parentesi cerimoniosa ma deve essere supportata tutti i giorni da comportamenti coerenti in questo impegno della libertà e della democrazia". Lo ha detto Nicola che questa mattina ha partecipato alla cerimonia in ricordo dei martiri della Fosse Ardeatine di cui oggi ricorre il 66esimo anniversario.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica