14 maggio 2010 Al Vittoriano la mostra sulle testimonianze della II Guerra Mondiale in provincia di Roma

Le foto di Federico Patellani e altre, oggetti (dalla mazza di baseball alle gavette dei soldati, dagli elmi alle trasmittenti), modellini, interviste di chi ha vissuto
direttamente quegli anni e tanti documenti originali. Tutto in una sola mostra "La memoria della II Guerra Mondiale nella Provincia di Roma. Tracce e testimonianze sul territorio".
In mostra fino al 20 giugno, nella Sala Zanardelli del Complesso del Vittoriano, ” la storia dei giorni della liberazione della provincia di Roma, ma anche quella dell’occupazione nazista e il prezzo pagato dal territorio intorno a Roma con i bombardamenti di Valmontone, Anzio, Civitavecchia e Colleferro.
La mostra fa parte del progetto triennale ‘Provincia delle meraviglie’ curato dallo storico Umberto Gentiloni Silveri e si inserisce in un percorso sulla memoria della II Guerra Mondiale nella Provincia che ha come obbiettivo quello di mettere insieme il materiale presente nella Provincia con ciò che si può raccogliere, conservare e mostrare custodito in tutto il mondo: nei musei, dai collezionisti e da testimoni diretti.
"E’ un’iniziativa che si inserisce nella promozione del territorio e in questo caso della storia e della cultura per ricollocare al centro la ricchezza immensa del territorio che circonda Roma che spesso ignoriamo – ha detto Nicola – questa mostra ha un valore particolare perché è un altro tassello per il recupero della storia e della memoria".


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica