27 luglio 2010 La Cadillac di Totò a palazzo Valentini per ‘Le storide del Cinema’

La Cadillac del grande Antonio De Curtis, in arte Totò, è stata ‘parcheggiata’ a palazzo Valentini da Nicola "Con l’arrivo – ha detto – di questa auto appartenuta a un grandissimo uomo di cinema, da stasera e per tutto agosto il cinema diventa proprietario del cortile di palazzo Valentini, prima con la rassegna ‘Le storie del cinema’ e subito dopo con un ciclo dedicato al mangiare e al buon bere. Chi verrà a vedere i film potrà poi degustare i prodotti della provincia romana: un modo simpatico per passare una bella serata con buon cinema e cibo del nostro territorio". ”
Cromature lucenti e tappezzata in pelle finissima, la macchina, una ‘Sedan’ del ’54 targata Na 213338, sarà esposta fino al 13 agosto in occasione della manifestazione ‘Le storie del cinema’ che si svolgerà nel cortile della sede della Provincia di Roma.
 ”
Dal libretto, la Cadillac risulta appartenuta a sua Altezza imperiale Antonio della stirpe Costantiniana dei Focas di Bisanzio e fu acquistata da Totò di seconda mano. La macchina ha 5.500 cavalli di cilindrata ed è stata usata anche nel film ‘Uccellacci e uccellini’, diretto nel ’66 da Pier Paolo Pasolini. Uscita nera dalle officine della General Motors, l’ auto fu rivestita esternamente – per volontà dello stesso Totò – di velluto finissimo bicolore giallo e verde.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica