4 agosto 2010 Dopo la decisione di Tar e Consiglio di Stato l’Anas abbassa le tariffe dei pedaggi

 ” L’ Anas ha comunicato alle società concessionarie di non farsi pagare la maggiorazione tariffaria stabilita dal Governo a partire dal primo luglio 2010.

“Siamo particolarmente soddisfatti della decisione dell’Anas – ha detto Nicola – che rispetta i provvedimenti del Tar e del Consiglio di Stato. Sono convinto che è solo in questo modo che le istituzioni dimostrano di poter collaborare e funzionare al meglio nell’interesse esclusivo della collettività”.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet