24 settembre 2010 “Il pedaggio sul Gra si può evitare: basta che la destra dica no”

"L’inserimento di un pedaggio sul Gra di Roma – ha detto Nicola – è un errore molto grave. Se dovesse realizzarsi sarà colpa del governo Berlusconi e della maggioranza che lo sostiene. E’ un errore perché si tolgono soldi a chi utilizza il tratto per lavorare, ma soprattutto si tolgono soldi ai cittadini senza dar loro nulla in cambio, senza migliorare le infrastrutture. Lo considero un atto totalmente irresponsabile. La possibilità di evitarlo c’è – ha aggiunto – basta che la destra dica ‘no’ a questo provvedimento. E dovrebbe accadere questo, altrimenti quella parte della destra che si dice contraria alla maggioranza sarà corresponsabile di questa ingiustizia. Non si può fare l’opposizione di se stessi".


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica