31 maggio 2017 Insieme alla Procura di Roma: un altro passo avanti in difesa dell’ambiente Un atto che rafforzerà la capacità del nostro territorio di difendersi dai reati ambientali. Cosa prevede il protocollo? Regole più semplici e chiare in materia ambientale. Diamo certezza all’applicazione della legge, semplifichiamo la normativa e la uniformiamo a livello regionale per intervenire in maniera più rapida e incisiva

Un altro passo in difesa dell’ambiente. All’inizio del mese abbiamo firmato con la Procura di Roma un protocollo sull’abusivismo edilizio. Ora firmiamo, sempre con la Procura, un altro importantissimo accordo sulla difesa dell’ambiente. Un atto che rafforzerà la capacità del nostro territorio di difendersi dai reati ambientali. 

Cosa prevede il protocollo? Regole più semplici e chiare in materia ambientale. Diamo certezza all’applicazione della legge, semplifichiamo la normativa e la uniformiamo a livello regionale per intervenire in maniera più rapida e incisiva. È una soluzione a una delle grandi emergenze che siamo chiamati ad affrontare per proteggere il nostro patrimonio ambientale e difendere la legalità: nel 2015 sono state 2.431 nel Lazio le infrazioni ambientali accertate, con una media di 6,6 al giorno, 2.090 le denunce 29 gli arresti (record nazionale) e 520 i sequestri.

L’accordo con la procura di Roma si basa su due punti:

  • la possibilità dell’estinzione di alcune tipologie di reati ambientali tramite l’adempimento delle prescrizioni impartite dagli organi competenti e il successivo pagamento di una sanzione in sede amministrativa.
  • una collaborazione fattiva con Arpa che fornirà il contributo tecnico necessario ad individuare gli illeciti e le eventuali sanzioni da emettere. L’obiettivo principale è di facilitare l’effettivo risanamento ambientale e l’eliminazione del danno causato dal reato.

Un’azione più ampia di recupero del territorio e del paesaggio Con questo protocollo segniamo un altro punto per garantire nel territorio regionale la legalità, grazie a una forte volontà e capacità di interazione tra le diverse articolazioni dello Stato. Una strategia su cui abbiamo lavorato moltissimo, fin dall’inizio di questa esperienza alla Regione Lazio. Stiamo ricostruendo una regione pulita, togliendo terreno alla cattiva politica e al malaffare. non abbiamo alcuna intenzione di fermarci. Porteremo avanti nuove iniziative per ribadire l’importanza della legalità.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica