14 marzo 2011 ‘Provincia in Luce’: conservare la memoria del territorio

Un patrimonio di oltre trentaquattromila immagini e millesettecento filmati storici, che permette di ricostruire il profilo completo dei comuni del territorio provinciale lungo il Novecento, il tutto visualizzabile online. È la banca dati locale ‘Provincia in Luce’, realizzata grazie alla collaborazione tra Provincia di Roma-Progetto Abc e l’Istituto Luce, un’ iniziativa volta a valorizzare e promuovere paesaggi, cultura, costume e storia del nostro territorio. Tutto il materiale, estratto dall’immenso archivio Luce, è consultabile sul portale web dedicato http://provinciadiroma.archivioluce.com suddiviso in dodici percorsi tematici per garantire una semplice e veloce fruizione dei contenuti. Anche gli utenti potranno partecipare attivamente inviando il proprio materiale all’ indirizzo provinciainluce@provincia.roma.it.

“Ringrazio l’Istituto Luce per l’incredibile professionalità e disponibilità dimostrata, perché il progetto, oltre alla collaborazione istituzionale, nasce da una grande passione comune verso il patrimonio culturale e storico del nostro Paese. Ridare visibilità e senso di appartenenza ai Comuni del territorio – ha detto Nicola – è il fulcro di questa sfida, l’ennesimo esempio di un uso intelligente delle nostre ricchezze, e in questo l’Istituto Luce è insostituibile, uno dei più antichi al mondo, è uno dei cuori della nostra memoria visiva e culturale, ed è drammatico che venga messo in discussione”.

“Come un essere umano che perde la memoria è considerato malato, ha aggiunto, “un paese senza memoria è un Paese malato e più debole, che ha difficoltà a relazionarsi con gli altri. Siamo molto contenti perché con questo progetto porteremo immagini, filmati e foto di quello che siamo stati nei Comuni della provincia e all’ interno delle scuole, per far scoprire il valore dell’ identità non contro qualcuno ma come uomini e donne che non hanno timore di confrontarsi con gli altri”.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet