26 luglio 2014 La Regione è tornata: un anno di scelte e fatti per cambiare Frosinone e la sua provincia Ecco alcune delle cose che abbiamo fatto e stiamo facendo per sostenere questo territorio nel primo anno alla Regione. Dall’economia alla salute, dalle infrastrutture ai trasporti, , al lavoro, con la risoluzione di situazioni difficili e complesse come quella della Videocon di Anagni

Da quando siamo arrivati siamo al lavoro per rilanciare il Lazio a partire dai territori. Lo abbiamo fatto anche per la Provincia di Frosinone. Vogliamo ripartire dalle sue potenzialità per tornare a creare sviluppo. Dall’economia alla salute, dalle infrastrutture ai trasporti,  al lavoro, con la risoluzione di situazioni difficili e complesse come quella della Videocon di Anagni. Scopri il nostro impegno per questo territorio:

Più risorse per i Comuni. Li sosteniamo con 124 milioni di euro, fondi che servono per tante cose: pagare i debiti, migliorare il trasporto pubblico. E poi allentiamo anche il vincolo del patto di stabilità.

Rilanciamo il lavoro e le imprese. Sosteniamo lo sviluppo e il lavoro anche grazie all’accordo di programma che abbiamo sottoscritto per Frosinone-Anagni-Fiuggi. Mettiamo a disposizione 91 milioni di euro e in questo modo sosteniamo gli investimenti e le imprese per oltre 150 milioni di euro.

Fondi per le infrastrutture e per il sostegno all’indotto Fiat. Abbiamo rifinanziato la legge regionale sull’indotto Fiat: investiamo 4,6 milioni di euro per migliorare le infrastrutture e le imprese che sono collegate a questo grande impianto produttivo.

Sosteniamo la ricollocazione dei disoccupati. Ė partito il piano per il reinserimento dei 1146 lavoratori della ex Videocon di Anagni: mettiamo a disposizione 6 milioni di euro. ci siamo impegnati fin da subito per questa situazione, abbiamo interessato anche il Ministero.

Una sanità più vicina e sul territorio. Abbiamo aperto una Casa della Salute a Pontecorvo, accoglie anche i malati cronici ed è un altro esempio di come vogliamo essere più vicini ai cittadini. Entro quest’anno apriremo ad Atina un centro diurno per malati di Alzheimer con 20 posti letto. Tra le altre cose stiamo aprendo anche un hospice a Isola Liri, supporterà il nuovo polo oncologico dell’ospedale di Sora.

Più servizi per studenti e giovani: apriamo a Cassino una nuova casa dello studente da 146 posti letto con un investimento di 8,4 milioni di euro.

Trasporti più efficienti. Abbiamo consegnato un nuovo treno Vivalto per la tratta Roma-Cassino: servirà per gli spostamenti di migliaia di pendolari che ogni giorno raggiungono Roma dai comuni della Provincia. Tra le altre cose abbiamo inaugurato anche una struttura per il lavaggio dei treni, in questo modo assicuriamo a tutti mezzi più puliti. Abbiamo anche avviato un accordo con la Regione Molise per migliorare l’offerta ferroviaria su questa linea.

47 interventi su oltre 100 km di strade regionali. Abbiamo investito in tutto 26,6 milioni di euro per tutta la rete stradale regionale. In particolare tredici interventi riguarderanno le strade della provincia di Frosinone.

Cambiamo il volto delle città. Al via diversi interventi per riqualificare e rigenerare il tessuto urbano e i piccoli comuni. In questo modo sosteniamo anche la ripresa dell’economia e dello sviluppo. Mettiamo a disposizione in tutto 6 milioni di euro: 5 milioni di attraverso i fondi P.L.U.S., i Piani Locali di Sviluppo Urbano, 900mila euro per il restyling dei piccoli comuni.

Cultura: riparte la stagione estiva. Con il Ric Festival, Rieti Invasioni Creative, è ripartita la stagione estiva della Regione: teatro, danza, musica, letteratura, installazioni e spazi di riflessione sulla contemporaneità per un’avventura tra le arti. Tanti eventi per animare il territorio.

Ristrutturiamo  i teatri della Provincia. Mettiamo a disposizione 900 mila euro, i lavori riguarderanno in particolare tre teatri.

Non ci fermiamo qui: continueremo a sostenere questo territorio non a parole ma con i fatti concreti.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica