23 giugno 2011 Politica e religione dialoghino

“Affinché non si verifichi un indebolimento della democrazia, ancorare politica e religione può essere un grande punto di forza per proporre al mondo opportunità di coesione, dialogo e confronto”. Nicola ha ha partecipato in Senato alla presentazione del libro ‘Religioni e politica nel mondo globale’, scritto dal vicepresidente del Senato Vannino Chiti, edito da Giunti.

Parlando delle dimensioni della politica e della religione, Nicola ha sottolineato come ” la globalizzazione renda utile il dialogo tra queste due sfere. La politica – ha aggiunto – ha individuato gli Stati, ma la religione ha per natura un coinvolgimento universale e la sua influenza non si ferma alla dimensione spazio temporale”.

Analizzando poi la politica italiana, Nicola ha evidenziato che ”lo sconvolgimento della nostra politica è dato dall’assenza di opportunità di riflessione, che vengono sottratte dalla polemica in cui si scivola molto spesso”. Erano presenti all’ incontro anche il presidente del Senato Renato Schifani, il vicepresidente della Camera Maurizio Lupi e il vicesegretario del Pd, Enrico Letta.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica