8 aprile 2015 Ater Lazio: passiamo da 7 a una sola società: meno poltrone e più efficienza Andiamo avanti per migliorare i servizi e combattere gli sprechi: l’unificazione delle Ater in una sola azienda, l’Areps, ci permetterà non solo di risparmiare 2,5 milioni di euro, ma anche di tagliare 68 poltrone

Ater Lazio, stiamo cambiando tutto. Meno poltrone, meno burocrazia, più qualità dei servizi: andiamo avanti per migliorare i servizi e combattere gli sprechi. L’unificazione delle attuali sette Ater, Azienda Territoriale per l’Edilizia Residenziale Pubblica in una sola azienda, l’Areps, Azienda Regionale per l’Edilizia Pubblica e Sociale, ci permetterà non solo di risparmiare 2,5 milioni di euro, ma anche di tagliare 68 poltrone: 6 direttori generali, 44 consiglieri di amministrazione e di 18 revisori dei conti.

Una gestione più snella ed efficiente. L’unica nuova azienda sarà composta da un Presidente, un Cda di 4 membri, un Collegio dei revisori di 3 membri effettivi più 2 supplenti. La nuova azienda avrà una sola Direzione Generale, con sede a Roma, e 6 Distretti territoriali che comprenderanno i capoluoghi di Provincia, la Città Metropolitana di Roma Capitale e il Comune di Roma Capitale. La Direzione generale sarà costituita da un Direttore Generale, un Direttore Tecnico e un Direttore Amministrativo. L’Areps potrà contare su un’unica centrale acquisti.

 


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet