5 dicembre 2011 Rinasce il ‘Quirinetta’ In un momento in cui si chiudono molti spazi culturali, alla Provincia abbiamo deciso di sostenere chi sta investendo per restituire a Roma il Teatro Quirinetta. Perché la città è fatta di case, di strade, di ponti, ma anche di relazioni, sentimenti e socialità e il fatto di avere un luogo in più dove incontrarsi è un fatto positivo

Con un classico taglio del nastro, dopo otto anni, è stato inaugurato il Teatro Quirinetta, che verrà gestito dall’attore e regista Geppy Gleijeses e dall’ ex senatore Willer Bordon.

La stagione 2011-2012 del Quirinetta inizierà ufficialmente domani con ‘Thomas Pain’ di Will Eno, con regia di Elio Germano.

“Questo – ha spiegato il direttore, Geppy Glejiesis – è un momento straordinario, è una grande gioia poter restituire a Roma questo spazio. È stato un miracolo: lo abbiamo acquistato a luglio e subito ci siamo imbattuti in tante difficoltà, ma oggi, finalmente, il teatro Quirinetta torna a risplendere sotto il teatro Quirino”.

“In questi tempi -ha detto Nicola – si parla molto della chiusura di spazi culturali. Dico grazie ad un’ imprenditoria che ha deciso di scommettere e di investire, e grazie alla Fondazione Roma. La città è fatta di case, di strade, di ponti… ma anche di relazioni, sentimenti, socialità. Il fatto di avere un luogo in più dove discutere, dove incontrarsi e dove creare è sicuramente un fatto positivo“.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet