19 dicembre 2016 Più risparmi e risorse per i servizi con la ristrutturazione del debito L’operazione, avviata nel corso del 2015, ha già prodotto risparmi strutturali, a decorrere dal 2016, per un ammontare pari a 45,8 milioni di euro di risparmi su base annua. In questo modo liberiamo risorse preziose del nostro bilancio, fino a poco tempo fa utilizzate per pagare gli oneri finanziari, destinandole al miglioramento dei servizi per i cittadini e alla riduzione della pressione fiscale

La Regione  va avanti con la ristrutturazione del proprio debito finanziario. Oggi la Regione ha perfezionato la seconda fase di riacquisto dei titoli obbligazionari regionali, in applicazione dell’articolo 45 del DL 66/2014, riducendo gli interessi dal 5,7% all’attuale 2,2% annuo, allungando i tempi di rimborso del capitale e conseguendo così ulteriori risparmi pari a 12,7 mln di euro.

Già prodotti 45,8 milioni di euro di risparmi su base annua. L’operazione, avviata nel corso del 2015, ha già prodotto risparmi strutturali, a decorrere dal 2016, per un ammontare pari a 45,8 milioni di euro di risparmi su base annua. Il passo in più di oggi ha consentito di riacquistare l’intero ammontare di titoli obbligazionari risultati inoptati nel corso della prima fase del processo per un importo pari a 208 mln di euro. Contestualmente, la Regione Lazio ha provveduto all’estinzione anticipata dei contratti derivati sottostanti per un pari importo.

La più ampia e profonda operazione di ristrutturazione del proprio debito finanziario da parte di un ente territoriale.  In questo modo liberiamo risorse preziose del nostro bilancio, fino a poco tempo fa utilizzate per pagare gli oneri finanziari, destinandole al miglioramento dei servizi per i cittadini e alla riduzione della pressione fiscale. E non ci fermiamo qui. Continuiamo a lavorare in questa direzione per realizzare nuovi risparmi di spesa per rendere la nostra Regione ancora più virtuosa, efficiente ed attenta alle esigenze dei cittadini e delle imprese.

 


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica