26 aprile 2016 Infrastrutture: 100 milioni per migliorare i collegamenti verso l’aeroporto di Fiumicino Oggi abbiamo firmato una convenzione molto importante per sostenere una serie di interventi attesi da moltissimo tempo che miglioreranno in maniera significativa la viabilità da e per Fiumicino. Stiamo mantenendo l’impegno che avevamo preso di aprire una nuova stagione di investimenti sulle infrastrutture strategiche per la nostra Regione

Un intervento strategico per il Paese e per i cittadini.  Oggi, insieme a Graziano Delrio, Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, all’Anas e al Comune di Fiumicino abbiamo firmato una convenzione molto importante per sostenere una serie di interventi importanti e attesi da anni. Un protocollo molto importante che consente di accelerare interventi per 100 milioni di euro di cantieri sullo snodo di Fiumicino,  migliorare la qualità della vita
dei cittadini ed anche lo stato della porta di accesso nel Paese attraverso l’aeroporto Leonardo da Vinci.

Più sicurezza, meno traffico e più competitività. Per prima cosa con questi interventi mettiamo in sicurezza dei tratti con grandi coefficienti di pericolosità, e poi evitiamo il traffico nei centri abitati, quindi miglioriamo la qualità della vita dei cittadini. Sono interventi attesi da moltissimo tempo che miglioreranno in maniera significativa la viabilità di questo quadrante.

Stiamo mantenendo l’impegno che avevamo preso di aprire una nuova stagione di investimenti sulle infrastrutture strategiche per la nostra Regione.  Un salto di qualità per la vita dei cittadini e per tutte le persone che arrivano a Roma e Italia passando  della principale porta di accesso nel Paese. Lo abbiamo fatto in modo nuovo, collaborando e confrontandoci con tutti gli attori.

 


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica