6 aprile 2013 Sblocco pagamenti della Pubblica Amministrazione: la Regione Lazio in prima fila Un'occasione da non perdere per ridare ossigeno all'economia immettendo una ingente massa di liquidità nel sistema. La nostra Regione farà la sua parte garantendo i requisiti di credibilità e solidità finanziaria necessari per accedere ai finanziamenti

Lo sblocco di 40 miliardi per il pagamento dei debiti della Pubblica Amministrazione, una decisione attesa da tempo, rappresenta un’occasione da non perdere e che difficilmente si ripeterà in tempi brevi per sanare una grave ingiustizia che abbiamo ereditato dal passato, ridare ossigeno all’economia immettendo una ingente massa di liquidità nel sistema, sostenere la ripresa del lavoro, degli investimenti e dei consumi.

Il decreto e’ una prima buona notizia, ora e’ fondamentale creare le condizioni affinché il Lazio possa cogliere appieno questa opportunità. La nostra Regione è e sara’ pertanto in prima fila, al fianco dei cittadini e delle imprese, aprendo da subito un’interlocuzione con il governo e garantendo i requisiti di credibilità e solidità finanziaria necessari per accedere ai finanziamenti.

(foto di Frilar)


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica