15 settembre 2014 Apriamo una nuova scuola a Formello, è il modo migliore per iniziare l’anno scolastico È una struttura moderna e innovativa che aspettava da anni di essere completata. È dotata di 20 aule, laboratori e spazi didattici per oltre 3.500 metri quadri. E poi è immersa in un'area verde di 5 ettari che diventerà un vero e proprio parco

Il miglior modo di avviare il nuovo anno non può che essere l’apertura di una nuova scuola: oggi ne abbiamo inaugurata una a Formello, in provincia di Roma: la scuola secondaria di I° Grado “Roberto Rossellini”. Un edificio moderno e innovativo, immerso nel verde, che aspettava di essere completato da anni.

Finalmente i ragazzi hanno la loro scuola. Negli anni scorsi, visto che la vecchia scuola era inagibile, i ragazzi hanno studiato in alcuni locali presi in affitto dal Comune. Questa situazione è durata per tutto il tempo necessario a progettare, finanziare e costruire la nuova scuola.

20 aule, laboratori e spazi didattici per oltre 3.500 metri quadri. La nuova scuola è immersa in un’area
verde di 5 ettari che diventerà un vero e proprio parco grazie a 130 alberi autoctoni, forniti dall’Agenzia dei Parchi della Regione e dal Parco degli Aurunci. Oggi sono stati già piantati i primi 10 alberi, gli altri saranno piantati proprio dai ragazzi attraverso un progetto didattico specifico.

La scuola è stata intitolata a Roberto Rossellini per sottolineare la vocazione del territorio alle attività cinematografiche ed audiovisive; l’istituto comprensivo, che raduna i tre cicli scolastici, è invece intitolato a Barbara Rizzo, vittima innocente dell’attentato mafioso di Pizzolungo.

I lavori sono stati ultimati grazie alla risorse stanziate dalla Regione, circa 4,5 milioni di euro che siamo riusciti a recuperare grazie all’opportunità che abbiamo colto con lo sblocco dei pagamenti delle pubbliche amministrazioni.

Non ci fermiamo qui ma andiamo avanti. Continueremo a investire su conoscenza, cultura e formazione perché queste sono le basi per l’affermazione di un nuovo modello di sviluppo da cui far ripartire Lazio e il Paese.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet