24 settembre 2015 Il medico di famiglia e l’odontoiatra nello stesso studio: aprono gli studi polimedici Prima per aprire uno studio insieme a dei colleghi i medici dovevano seguire una lunga trafila burocratica, da oggi non è più così, perché basterà avvertire la Asl di zona dell’inizio della nuova attività. Un altro passo avanti per migliorare i servizi sia per i pazienti che per i cittadini, che avranno più scelta

Nel Lazio continua la semplificazione. Oggi abbiamo fatto un altro passo avanti per migliorare i servizi sia per i pazienti che per i cittadini. Prima per aprire uno studio insieme a dei colleghi i medici dovevano seguire una lunga trafila burocratica, da oggi non è più così, perché basterà avvertire la Asl di zona dell’inizio della nuova attività. La novità riguarda i medici di famiglia e gli odontoiatri che svolgano prestazioni a minore invasività e che non comportino rischi per i pazienti.

Da oggi  cittadini potranno trovare più specialisti nello stesso studio. Grazie agli studi polimedici i pazienti   potranno trovare nello stesso studio una serie di professionisti di specialità diverse, tra cui anche gli odontoiatri.

In questo modo diamo anche una mano ai medici più giovani ad aprire il loro studio senza spendere una fortuna, mentre i cittadini potranno avere più scelta sul territorio.  La nuova normativa distingue sia per le discipline mediche sia per quelle odontoiatriche le prestazioni che potranno essere svolte, si tratta in tutto di circa 130 prestazioni.

Per tutte le info vai qui.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica