19 febbraio 2014 Agricoltura: decidiamo insieme come usare i fondi europei Vogliamo costruire insieme a tutte le cittadine e i cittadini del Lazio il nuovo Programma per lo sviluppo rurale (PSR). Fino al 28 febbraio, attraverso un’apposita pagina web, raccogliamo osservazioni e suggerimenti. Quando aumenta la partecipazione, si prendono decisioni migliori. E’ una garanzia, soprattutto per chi lavora nell’interesse di tutti

(Foto di Miriam Mezzera)

In passato le decisioni sulla programmazione europea in tema di sviluppo e di ambiente venivano calate dall’alto, spesso senza conoscere i bisogni veri della nostra Regione.

Noi, invece, vogliamo ascoltare e coinvolgere tutte le realtà per decidere insieme il  nuovo programma per lo sviluppo rurale, il Psr.

Fino al 28 febbraio, tutti potranno fare osservazioni e dare suggerimenti sulle esigenze e gli aspetti più rilevanti del proprio territorio, tramite questa pagina web.

Questo percorso è fondamentale per dare risposte più efficaci e puntare a una crescita del Lazio intelligente, sostenibile e inclusiva.

Abbiamo creato dei tavoli di confronto tra diverse organizzazioni: dai produttori agli Istituti tecnici agrari, dai Consorzi per tutelare la qualità dei prodotti alimentari alle associazioni ambientaliste.

Questo percorso partecipativo rappresenta una grande novità, è un progetto concreto per favorire misure e azioni più mirate e coerenti con i bisogni del territorio.

Questo per noi significa condivisione. La trasparenza è una garanzia di buona politica, soprattutto per chi vuole lavorare per l’interesse di tutti.

Qui trovi maggiori informazioni e puoi contribuire con le tue idee.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet