18 gennaio 2013 Sviluppo sostenibile, diritti ed Europa: le priorità della Regione nella scelta della mia squadra La scelta di queste persone è un modo per indicare delle priorità e un percorso: lo sviluppo della Regione deve partire dalla valorizzazione dei fondi europei tenendo ben presenti le esigenze delle persone e quelle dell'ambiente, che non rappresentano un limite, ma un'opportunità enorme di sviluppo

Quando dissi che avrei scelto in autonomia i candidati del listino nessuno ci credeva. La nostra è una squadra davvero nuova, fatta da persone che sono fuori dai giochini della cattiva politica: hanno tutte in comune l’impegno civile.

Oggi, dopo Teresa Petrangolini, Cristian Carrara e Baldassarre Favara, abbiamo presentato altri tre candidati del listino: Cristiana Avenali, Marta Bonafoni e Gian Paolo Manzella.

Sviluppo sostenibile, diritti ed Europa: queste le priorità che i tre candidati presentati oggi incarnano.

Cristiana Avenali si impegna da sempre per il rilancio dei piccoli comuni, la sostenibilità e la difesa dell’ambiente. È tra i membri del direttivo di Legambiente.

Marta Bonafoni si dedica con passione, da anni, all’impegno civile e alla denuncia sociale. Ha diretto Radio Popolare Roma e vinto il premio giornalistico “Barbiellini Amidei”.

Gian Paolo Manzella, alla Provincia di Roma, è stato il regista del nostro lavoro di valorizzazione dell’ industria creativa e rappresenta uno dei pilastri della nuova Regione che vogliamo costruire. Oltre a incarichi europei di grande importanza, Gian Paolo ha diretto il Dipartimento innovazione e impresa presso la Provincia di Roma.

La scelta di queste persone è un modo per indicare delle priorità e un percorso: lo sviluppo della Regione deve partire dalla valorizzazione dei fondi europei tenendo ben presenti le esigenze delle persone e quelle dell’ambiente, che non rappresentano un limite, ma un’opportunità enorme di sviluppo.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica