12 luglio 2014 Contenziosi nella sanità: al lavoro con una task force per pagare i debiti Superiamo anche questa emergenza della nostra sanità e lo facciamo proprio partendo dall’eliminazione dei debiti e dei contenziosi che si sono creati in passato e che gravano ancora sul nostro bilancio

I contenziosi nel settore sanitario che le aziende vantano nei confronti della Regione Lazio rappresentano una vera e propria emergenza per la nostra sanità: si tratta di crediti diretti o indiretti, che non sono stati ancora riconosciuti. La difficoltà più grande è proprio definire con certezza l’ammontare, proprio perché si tratta di pretese economiche ancora incerte e oggetto di controversie.

Abbiamo deciso di intervenire in modo tempestivo: tra le altre cose anche la Corte dei Conti ha richiesto un nostro impegno specifico in questo senso.

Ecco cosa stiamo facendo:

La task force. Oltre a mettere in campo nuova liquidità, attraverso la task force vogliamo elaborare una vera e propria mappatura del contenzioso. E poi vogliamo anche comprendere anche le ragioni giuridiche e storiche dell’emergenza che si è creata in questi anni.

Una soluzione per ogni tipologia di contenzioso. Grazie alla task force individueremo le tipologie base di contenzioso e i criteri applicabili ai diversi casi. Successivamente, superata la fase dell’emergenza, valuteremo anche eventuali responsabilità, così evitiamo anche che certe situazioni si ripetano.

Superiamo il contenzioso tra Regione e Asp, liquidando i crediti il prima possibile e tutti insieme, pagando immediatamente le sentenze passate in giudicato senza entrare nel merito.

La composizione della task force. È coordinata dal Sub commissario di governo alla sanità e ne fanno parte il responsabile  della Cabina di regia, il direttore della Direzione regionale Salute e quello della direzione regionale Economica, bilancio e patrimonio, che lavoreranno insieme all’avvocatura regionale e ai dirigenti competenti sui singoli casi.

Con questo organismo dimostriamo ancora una volta il nostro impegno per cambiare il volto della sanità del Lazio, partendo proprio dall’eliminazione dei debiti e dei contenziosi che si sono creati in passato e che gravano ancora sul nostro bilancio.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet