26 marzo 2014 Pagamenti più veloci alle imprese fornitrici Quando siamo arrivati alla Regione, i tempi dei pagamenti alle imprese fornitrici erano di più di mille giorni, li abbiamo dimezzati a 500 e siamo al lavoro per portarli a 354 entro la fine del 2014. Ridurre i tempi dei pagamenti significa portare immensi risparmi: risorse che dal sistema creditizio vengono finalmente spostate sui servizi.

Quando siamo arrivati alla Regione, i tempi dei pagamenti alle imprese fornitrici erano di più di mille giorni, li abbiamo dimezzati a 500 e siamo al lavoro per portarli a 354 entro la fine del 2014

Abbattuti i tempi dei pagamenti anche nella sanità. A maggio del 2013 le fatture venivano saldate a 254 giorni. Per la prima volta, a gennaio 2014, siamo passati a 150 giorni. In pochi mesi abbiamo ridotto i tempi dei pagamenti di oltre 100 giorni.

È un risultato molto importante ma non ci fermiamo qui.

L’obiettivo è pagare a 90 giorni entro il 2014. Vogliamo raggiungerlo con lo stesso impegno che ci abbiamo messo finora.

Ridurre i tempi dei pagamenti, infatti, significa portare immensi risparmi: risorse che dal sistema creditizio vengono finalmente spostate sui servizi.

E poi in questo modo mettiamo anche al riparo il Lazio dalle procedure di infrazione annunciate dalla Commissione europea contro l’Italia proprio per il ritardo dei pagamenti.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica