17 dicembre 2012 Teresa Petrangolini, da trent’anni in prima linea per difendere i diritti dei cittadini Tra i fondatori di Cittadinanzattiva, associazione che lavora per tutelare cittadini e consumatori. Da oltre vent’anni si impegna per garantire i diritti dei malati. Nel 2006 il Presidente della Repubblica ha premiato il suo impegno con la medaglia d’oro per la Sanità pubblica

Teresa Petrangolini è il Presidente del comitato elettorale, ed è anche la prima candidata del listino di Zingaretti. Attivista per i diritti dei cittadini, è tra i fondatori della onlus Cittadinanzattiva, di cui oggi dirige la rete europea e internazionale Active Citzenship Network.

Sotto la sua direzione, Cittadinanzattiva ha ricevuto nel dicembre 2006 la medaglia d’oro per la Sanità pubblica dal Presidente della Repubblica e nel dicembre 2007 il primo premio come organizzazione della società civile dal Comitato Economico e Sociale Europeo.

Oltre a far parte di vari organismi europei di promozione del “citizen involvement”, si occupa anche della diffusione e della crescita dell’attivismo civico. Per oltre un decennio ha lavorato per il Tribunale dei diritti del malato, di cui è stata prima Segretario nazionale, poi generale.

Ha scritto il libro “Salute e diritti dei cittadini” (2006, Baldini & Castoldi Editore), e da sempre è promotrice di iniziative nel campo della salute, come ad esempio la Carta europea dei diritti del malato. È stata membro del Consiglio di amministrazione dell’Agenzia per i servizi sanitari, oggi Agenas.

Attualmente fa parte di alcuni nuclei di valutazione dei dirigenti sanitari. È  componente di Consiglio della Fondazione “Chirurgo cittadino”.

 


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet