5 luglio 2012 Terremoto, a Carpi una tenda ospita il centro per dializzati La Provincia di Roma installa a Carpi, in provincia di Modena, una struttura per ospitare un centro per dializzati. Un modo per offrire sostegno e aiuti concreti alle popolazioni colpite dal sisma

La Provincia di Roma ha installato a Carpi, in provincia di Modena, una struttura gonfiabile di circa 100 metri quadrati, completa di illuminazione e di condizionamento che ospiterà un centro per dializzati.

La tenda è collocata nel piazzale antistante l’Ospedale di Carpi e consente di risolvere il problema degli spostamenti di chi ha bisogno di cure quotidiane. L’intera operazione sarà realizzata grazie alla disponibilità di 18 volontari di sei associazioni della provincia di Roma, coordinati da due funzionari della Protezione civile provinciale.

Un modo per offrire sostegno e aiuti concreti alle popolazioni colpite dal sisma. Nonostante il momento di crisi economica la Provincia di Roma ha deciso di mettere a disposizione risorse finanziarie importanti, perché è soprattutto in situazioni di questo tipo che i cittadini devono sapere di avere accanto le istituzioni.

Le risorse e gli aiuti saranno destinati alle popolazioni di Carpi e Novi dopo i contatti diretti avuti con i rispettivi sindaci nell’ambito del gemellaggio sottoscritto tra la Provincia di Roma e quella di Modena, proprio per supportare le persone colpite dal terremoto a ricostruire le loro case, attività e vite.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet